Intervista a Maria Meoni su DanceHallNews.it

Maria Meoni: “un buon event manager è come un regista che si adopera per la buona riuscita di uno show”

Maria Meoni Eventi

Intervista di Francesco Borelli, 26 novembre 2018

Maria, sei attivissima su moltissimi fronti: ciascuno di essi ha però come minimo comune denominatore la danza. Che definizione daresti al lavoro che svolgi?

Organizzare eventi è una professione che desta sempre molta curiosità: quali sono le caratteristiche di questo tipo di lavoro, come ci si muove, che tipo di contatti bisogna avere. Tantissime domande a cui spesso è difficile dare risposta. Ogni evento è diverso, differenti le dinamiche che ne accompagnano la creazione e diversi i problemi che possono sorgere. Insomma definirlo diventa pressoché impossibile. Personalmente mi ritengo, però, davvero fortunata perché il mio lavoro e la mia passione coincidono e ho sempre voglia di mettermi in gioco.

Quali sono gli ingredienti per la buona riuscita di un evento?

Tanta, anzi, tantissima pazienza e consapevolezza del tipo di evento che si va ad organizzare. Di certo bisogna cominciare a lavorare sul singolo evento con larghissimo anticipo, almeno un anno prima. E poi bisogna sempre mantenere la calma e risolvere i problemi che, inevitabilmente, si presenteranno.

>>> Fai clic qui per leggere l'intervista completa su DanceHallNews.it